Simbolo

Maestoso Passaggio

settembre 14, 2018

C’erano una volta degli studenti al primo anno di BA in Digital Management. La loro non era un’università come le altre: innanzitutto era nuova, quindi essendo loro i primi a frequentarla in assoluto, non potevano ricevere consigli o chiarimenti da coetanei, ma dovevano fidarsi ciecamente e incondizionatamente degli adulti.
Inizialmente questi ragazzi si trovarono a loro agio, andavano volentieri a lezione, piano piano si conoscevano l’un l’altro ed esploravano lo spazio che li circondava. Dovete sapere che loro non trascorsero il primo anno di corso dove lo svolgerete voi, cari nuovi amici, bensì nella struttura in cui frequentavano anche i ragazzi della scuola primaria e secondaria. Insomma, tutto andava per il meglio, fin quando non ci fu il primo richiamo: uno dei nostri (non vi diremo il nome per correttezza, ma sicuramente non si vergognerà a svelarvi la sua identità) fu sgridato dalle maestre dell’H-IS per aver compiuto un gravissimo atto di vandalismo: IL FURTO DI UN SUCCHETTO!!! Anzi, mi correggo, il furto del PRIMO succhetto! Perché dovete sapere, cari amici, che quello fu l’episodio che scatenò l’inizio di una vera e propria lotta: ragazzi del BA VS maestre e collaboratori scolastici! Ciascuno di noi escogitò una tattica per rubare i succhetti senza essere visto, ci furono comunque episodi di rimprovero (sia faccia a faccia che via email) ma alla fine dei giochi, il solido team del BA ebbe la meglio e riuscì a conquistare un’enorme quantità di succhetti! Inutile spiegarvi l’importanza di tale bevanda per uno studente: rinfrescante, energizzante, dal gusto dolce e vellutato… una vera bontà! Scherzi a parte, abbiamo deciso di scegliere proprio questo oggetto come “testimone di passaggio” a voi nuovi arrivati poiché ha segnato molteplici episodi buffi durante il nostro primo anno qui nell’ecosistema di H-FARM. Speriamo con questo piccolo simbolo di potervi dare un piacevole benvenuto e la giusta carica per iniziare al meglio il vostro percorso universitario qui, insieme a tutti noi!